ŠKODA KODIAQ: un grande successo per un grande SUV

ŠKODA AUTO ha già prodotto 600.000 KODIAQ nel mondo dal lancio nel 2016.

ŠKODA AUTO ha lanciato l'offensiva SUV nel 2016 con KODIAQ e ha così posto le basi per un'importante storia di successo. Il primo SUV di grandi dimensioni del Brand boemo ha ottenuto più di 40 riconoscimenti internazionali grazie al design accattivante, all'eccezionale generosità degli spazi e all'ottimo rapporto “value for money”. La variante sportiva RS ha stabilito il record sul giro per i SUV a sette posti sul leggendario circuito Nürburgring Nordschleife. In meno di cinque anni, ŠKODA AUTO ha già prodotto 600.000 KODIAQ. Oggi, la nuova gamma SUV seguita a quel primo lancio, rappresenta quasi il 40% delle vendite totali di ŠKODA.

Martin Jahn, Membro del Board ŠKODA per Vendite e Marketing, ha affermato: "ŠKODA KODIAQ è un modello estremamente significativo per il nostro Brand. La sua presentazione ha dato il via alla nostra offensiva SUV, che ci ha portato molti nuovi Clienti in tutto il mondo. Oggi, i SUV costituiscono quasi 40% delle nostre vendite globali. KODIAQ significa design accattivante, spazio eccezionale, comfort di guida superiore in tutte le condizioni ed eccellente rapporto qualità-prezzo. Grazie a queste qualità, siamo certi che il successo di KODIAQ continuerà anche in futuro".

Prodotto in quattro Paesi, disponibile in 60 mercati
Dopo la première mondiale di KODIAQ il 1° settembre 2016, ŠKODA ha avviato la produzione a Kvasiny in Repubblica Ceca nell'ottobre 2016. Il lancio sul mercato nella primavera del 2017 ha segnato l'inizio di una nuova era per la Casa boema e ha avviato ŠKODA sulla strada che l'ha portata a diventare un Brand globale. In meno di cinque anni, ŠKODA AUTO ha prodotto 600.000 KODIAQ, anche negli stabilimenti in Russia, Cina e India. ŠKODA KODIAQ è venduto in 60 mercati ed è particolarmente popolare in Cina, dove è offerto anche nella specifica versione KODIAQ GT. Negli anni, la gamma SUV ŠKODA ha salutato l'ingresso di KAROQ, del City SUV KAMIQ e tra pochi mesi si allargherà con l'arrivo del nuovo ENYAQ iV il primo Sport Utility Vehicle 100% elettrico del Brand. Da pochi giorni, inoltre, ŠKODA ha presentato KUSHAQ, il primo SUV pensato e costruito in loco esclusivamente per l'importante mercato indiano. Nel 2020, i SUV hanno rappresentato quasi il 40% delle vendite globali del Marchio.

In Italia dal 2017, primo anno di commercializzazione di KODIAQ, l'offensiva SUV di ŠKODA è stata un elemento portante nella costante crescita dei volumi del Brand e, nel 2020, grazie anche al grande apprezzamento riservato dai Clienti italiani al City SUV KAMIQ, i modelli a ruote alte hanno rappresentato il 42% sul totale delle ŠKODA vendute. KODIAQ è oggi proposto nel nostro mercato nelle motorizzazioni 1.5 TSI 150 CV e 2.0 TDI 150 CV e 200 CV, con trazione anteriore o integrale e cambi manuali o DSG a 7 rapporti, con un crescente apprezzamento per il motore benzina, che nel 2020 ha totalizzato il 21% dei consensi. Equamente diviso è invece l'approccio dei Clienti italiani alle versioni a 5 e 7 posti (KODIAQ è l'unico modello ŠKODA a poter ospitare 7 passeggeri). Tra le versioni disponibili, spicca con un valore prossimo al 30% KODIAQ S-TECH che offre ai Clienti, comprese nel prezzo, la suite completa di tecnologie ADAS e i più importanti dispositivi di connettività e infotainment, oltre ai sette posti.

Record al Nürburgring e Red Dot Award
Nell'autunno 2018, ŠKODA ha presentato KODIAQ RS, primo SUV della famiglia sportiva RS, che ha stabilito un nuovo record sul probante tracciato noto come "L'inferno Verde". Spinto dal più potente motore diesel di serie nella storia di ŠKODA, KODIAQ RS ha stampato il tempo record per un SUV a sette posti: 9:29.84 minuti sui 20,832 chilometri del Nürburgring Nordschleife. KODIAQ ha inoltre raccolto molti riconoscimenti lontano dalla pista, avendo collezionato a oggi più di 40 premi assegnati da giornalisti, esperti, designer e lettori di riviste automobilistiche nel mondo. In Germania, suo principale mercato europeo, KODIAQ ha vinto quattro volte il titolo di “Auto a trazione integrale dell'anno” oltre a essere nominato “Migliore Veicolo di Importazione” nel 2017. Lo stesso anno, il modello ha ricevuto anche il prestigioso riconoscimento “Red Dot Award” per l'eccezionale design del prodotto.